Strumenti Fluke indispensabili per risolvere i problemi elettrici

Strumenti Fluke indispensabili per risolvere i problemi elettrici

15 giorni fa

Strumenti Fluke indispensabili per risolvere i problemi elettrici

Se la tua azienda non ha un elettricista o uno specialisti della manutenzione, considera la possibilità di investire in questi strumenti per identificare e risolvere i problemi elettrici in HVAC, reti, motori e quadri elettrici. Dopo alcuni test con questi strumenti, saprai se assumere o meno uno specialista, risparmiando tempo e denaro.

Come per tutti i lavori elettrici, l'apertura dei pannelli e la misurazione dell'elettricità possono essere pericolosi. Assicuratevi di indossare i dispositivi di protezione individuale (DPI) adeguati e di seguire tutte le norme di sicurezza, come le norme di blocco / spegnimento o le linee guida specifiche dettate dal costruttore.

 

Risoluzione dei problemi HVAC con un termometro a infrarossi

Un termometro a infrarossi, come Fluke 64 MAX, può aiutare a risolvere i malfunzionamenti meccanici del sistema HVAC. Se si utilizza un termometro per verificare la presenza di problemi, è possibile raccoglierli prima di sentire rumori insoliti dal sistema HVAC, più polvere esce dall'unità, costi energetici aggiuntivi, o uno strano odore comincia a puzzare. Utilizzare il termometro a infrarossi per verificare regolarmente la presenza di eventuali problemi:

  • Funzionamento bobina di riscaldamento elettrico
  • Temperature spot della condensa
  • Alimentatori da pannello HVAC
  • Temperatura dell'acqua calda della caldaia
  • Precisione del termostato
  • Temperature superficiali batteria refrigerante
  • Temperature del condensatore

Poiché il termometro IR consente la misurazione della temperatura a distanza, è possibile utilizzare lo strumento anche per monitorare in sicurezza la temperatura di uscita, la distribuzione dell'aria nei condotti e la temperatura delle apparecchiature montate a soffitto. Utilizzate il termometro a punta e spara nel vostro piano di manutenzione per il vostro funzionamento e create una linea di base per le temperature normali sulle apparecchiature HVAC e sui motori e pannelli per tutta la durata del vostro funzionamento. Prendere nota di eventuali letture di temperatura superiori o inferiori alla linea di base durante il controllo. Se scoprite delle differenze, sapete che è il momento di chiamare uno specialista della manutenzione..

Rilevare problemi su pannelli di distribuzione e motori con una termocameraa

Una termocamera può essere un potente strumento di manutenzione preventiva per rilevare problemi di base, come il surriscaldamento dei quadri di distribuzine e dei motori. Se in un pannello o in un motore si crea troppo calore, una termocamera può rilevarlo senza aprire i coperchi. Mantenendo regolari scansioni termiche e ispezioni nella vostra struttura, è possibile rilevare i problemi in anticipo in modo da poterli far riparare prima che causino gravi malfunzionamenti. La Termocamera Fluke PTi120 è in formato tascabile e abbastanza piccola da poter essere portata sempre con sé. Come per il termometro a infrarossi, è possibile utilizzare la termocamera per la scansione di elementi su una linea di base in modo da poter vedere direttamente le variazioni di temperatura. Utilizzando la funzione di asset-tagging sul PTi120, il vostro team può monitorare le immagini delle ispezioni. La PTi120 è di piccole dimensioni ma abbastanza potente da rilevare possibili problemi con un ampio intervallo di temperatura da -20°C a 150°C. Le immagini appaiono su uno schermo da 3,5" con sovrapposizione di IR-Fusion. Controllare regolarmente la vostra attrezzatura è facile e fa risparmiare tempo.

Risolvere i problemi con i quadri con un tester di tensione

Un tester di tensione può aiutare a identificare potenziali problemi nei quadri elettrici. Se non c'è flusso di corrente verso un componente, un tester di tensione può aiutare a determinare dove si verificano i problemi, se si tratta di un interruttore automatico difettoso o di un problema con la corrente in entrata. Con un Tester di tensione Fluke T6-1000 nella borsa degli attrezzi è possibile misurare rapidamente e facilmente la corrente alternata, la tensione alternata e la frequenza. Con la tecnologia FieldSense™, le misure possono essere effettuate tramite la forcella aperta, la più ampia disponibile sul mercato, senza dover entrare in contatto con un filo sotto tensione. Mentre è ancora necessario rispettare le norme di sicurezza e acquistare il giusto equipaggiamento di protezione personale per eseguire queste misurazioni, è molto più veloce se non si devono estrarre i cavi di misura. Verificare che non ci sia tensione o vedere tutte le misure dell'alimentazione a colpo d'occhio. Se notate che le misure si discostano dalle specifiche del produttore, probabilmente avete un problema. Questo vi darà le informazioni necessarie per risolvere il problema o per farlo risolvere..

Risolvere i problemi di rete con un dispositivo di provata efficacia

Più rapidamente si rileva un problema con la rete, più rapidamente è possibile risolverlo o farlo risolvere. Un cavo difettoso può causare connessioni di rete intermittenti, oppure l'impostazione potrebbe non avere alcuna connessione.. Con VisiFault ™ Visual Fault Locator (VFL) di Fluke Networks nella lista di apparecchiature per la manutenzione, potrete diagnosticare facilmente i problemi di connessione delle fibre ottiche, in modo da non dover chiamare ogni volta gli specialisti. Il VisiFault™ è un tester per la continuità dei cavi che il vostro personale può utilizzare senza molta formazione. Il tester a laser può aiutare a rilevare rotture di cavi, connettori e giunzioni. Può anche localizzare le fibre e controllare la continuità e la polarità dei cavi, che si possono facilmente vedere sia in modalità continua che lampeggiante. Progettato per funzionare sia con connettori da 2,5 mm che da 1,25 mm per una facile connessione e per ore di autonomia della batteria, in modo che il vostro team possa facilmente implementare questo strumento di manutenzione.