Lista
    Griglia
    Preferisci la vista a elenco? Basta cambiare da qui.
    Preferisci la vista a griglia? Basta cambiare da qui.

    Consulente

        Contenuti tradotti automaticamente.

    Cose da sapere su citofoni, intercomunicanti e videocitofoni.

    Gli impianti di conversazione offrono la possibilità di comunicare con le persone senza doverli affrontare faccia a faccia. Vengono utilizzati in via prioritaria per il controllo dell'accesso e a tal fine vengono installati in aree di ingresso. Scoprite come funzionano gli impianti di conversazione, quali sono i tipi disponibili e cosa è necessario prestare attenzione durante l'acquisto nella nostra guida.

    • Che cosa sono gli impianti citofonici di conversazione?

    • Tipi di impianti di conversazione

    • Criteri di acquisto per gli impianti di comunicazione e conversazione - cosa è importante?

    • Il nostro consiglio: rispettare la portata in caso di impianti di comunicazione radio

    • FAQ - domande frequenti sugli impianti di conversazione

       

    Che cosa sono gli impianti citofonici di conversazione?

    Gli impianti di conversazione sono dispositivi tecnici che, come i telefoni, trasmettono la voce tramite segnali elettronici. Ciò avviene tramite tecnologia radio, connessione WLAN o cavo. Gli impianti di conversazione sono utilizzati, ad esempio, nei punti di comunicazione industriali e di emergenza, ma vengono utilizzati soprattutto come sistemi di portiera e di controllo ingressi della casa e vengono installati nelle aree di ingresso per il controllo dell'accesso. Consentono di comunicare dall'appartamento con persone che si trovano davanti alla porta di casa e, ad esempio, di chiedere loro di identificarsi prima di consentire loro l'ingresso. Gli apparecchi di controllo della casa video, dotati di telecamera e monitor, offrono inoltre l'opzione di controllare visivamente chi si trova davanti alla porta.

    Citofoni

    I citofoni sono progettati appositamente per il montaggio su aree di ingresso. Sono generalmente costituiti da un dispositivo vivavoce con interruttore(i) e microfono per l'installazione sulla porta d'ingresso e da un'unità centrale con apriporta (cicalino), che viene montata all'interno dell'abitazione. A seconda del tipo di trasmissione elettronica dei dati, entrambe le unità sono collegate o scollegate. Per alimentare gli impianti citofonici con la tensione di esercizio necessaria, sono collegati principalmente a una rete elettrica. Sono disponibili anche versioni a pile o a batteria.

     

    Tipi di impianti di conversazione

    Citofoni

    I sistemi interfonici devono essere suddivisi in sistemi citofonici e sistemi interfonici . In caso di citofoni, i partecipanti possono parlare e ascoltare contemporaneamente. Questo non è il caso degli impianti interfonici. Qui viene stabilita una connessione vocale premendo un pulsante, il che significa che l'utente A viene ascoltato solo se tiene premuto il pulsante di conversazione durante la conversazione. Se lo lascia andare, il partecipante B può parlare. I primi fungono principalmente da citofoni, mentre gli interfoni possono essere utilizzati anche in altri modi. Ad esempio, possono essere utilizzati come telefoni domestici per comunicare su diversi piani all'interno della casa senza dover utilizzare la rete telefonica.

    Citofoni
    Citofoni

    Inoltre, è possibile distinguere gli impianti di conversazione per quanto riguarda la loro dotazione. I semplici impianti di conversazione audio funzionano solo con segnali acustici, il che significa che la comunicazione avviene solo tramite la conversazione e l'ascolto. Con i videocitofoni si aggiunge anche l'immagine video. Sull'unità esterna di queste versioni è presente una telecamera che registra l'accaduto alla porta di casa. L'immagine acquisita viene trasmessa su uno schermo montato all'interno dell'abitazione. In questo modo è possibile identificare visivamente la persona che si trova sul punto di ingresso.

    Elevato comfort in termini di operabilità viene offerto da impianti di conversazione IP. Ha il vantaggio di poter essere integrato nella rete domestica o nel sistema Smart Home. I citofoni IP sono collegati a Internet tramite WLAN o LAN e nella maggior parte dei casi possono essere controllati tramite app. Un'unità interna fissa non è obbligatoria, in quanto il citofono comunica direttamente con il tablet o lo smartphone, anche se non si è a casa. Alcuni sistemi di conversazione video IP, ad esempio, inviano un segnale al telefono cellulare non appena qualcuno suona alla porta di casa. È anche possibile entrare in contatto con la persona tramite smartphone. I citofoni senza fili devono essere distinti dai citofoni IP. I segnali vocali non vengono trasmessi tramite WLAN, ma in modo classico tramite tecnologia radio.

     

    Criteri di acquisto per gli impianti di comunicazione e conversazione - cosa è importante?

    Prima di acquistare un impianto di conversazione, è necessario considerare il tipo di impianto di conversazione più adatto allo scopo di utilizzo e alle proprie esigenze di sicurezza. Se è sufficiente il solo contatto di conversazione, è sufficiente un citofono o impianto audio di conversazione citofonico. Se è importante anche verificare visivamente chi è davanti alla porta, si consiglia un impianto di conversazione video, un videocitofono. Gli impianti di conversazione IP sono la scelta giusta per tutti coloro che vogliono integrazione e ampliare la rete domestica e domotica di una importante funzionalità.

    Inoltre, è necessario considerare se l'impianto di conversazione deve essere cablato o costruito in modalità wireless. Un vantaggio delle versioni cablate rispetto agli impianti di conversazione via radio è che le interferenze radio non influiscono sulla trasmissione dei dati. Inoltre, in molti casi, essi utilizzano l'alimentazione dell'impianto allo stesso modo, e qui è importante il numero di fili disponibili. Gli impianti di conversazione a 2 fili rappresentano le varianti più semplici e di solito alimentano solo l'unità esterna. Gli impianti a 3 e 4 fili sono più potenti e offrono inoltre una migliore qualità video. Se un impianto di conversazione deve essere wireless o meno, non è sempre solo una questione di preferenze personali, ma dipende anche dall'ambiente di installazione. Ad esempio, se è già installato un impianto di conversazione in casa, è possibile utilizzare i cavi esistenti e risparmiare lo sforzo di un nuovo cablaggio. Se non sono disposti cavi adatti, i citofoni radio senza filo si rivelano un'opzione più pratica. Lo sfondo è che la posa di nuove installazioni elettriche negli edifici di inventario è sempre associata a tempi e costi e richiede un'autorizzazione quando si tratta di un edificio in affitto.

    Citofoni

    Quando si acquista è importante anche il modo in cui l'impianto di conversazione deve essere installato. Sono disponibili, ad esempio, varianti da parete e da incasso. Inoltre, sono disponibili impianti le cui unità interne sono realizzate come versioni da tavolo o da scrivania. Le unità esterne devono inoltre essere realizzate in un materiale resistente agli agenti atmosferici e resistente agli spruzzi d'acqua.

    Citofoni

    Una trasmissione vocale senza ritardi e una buona qualità della voce sono anche criteri che devono essere soddisfatti quando si seleziona un impianto di conversazione. Infine, la comunicazione è molto difficile quando le voci vengono disturbate o i segnali vocali vengono trasmessi con un ritardo. Ulteriori caratteristiche, come l'illuminazione a LED dei tasti e delle manopole dell'unità esterna o una telecamera con modalità visione notturna, si rivelano utili e molto pratiche.

    Nel nostro negozio online troverete impianti di conversazione di diversi produttori, adatti per la telefonia a casa e il controllo degli accessi, nonché accessori pratici per citofoni, ad esempio pulsanti, lampade, alloggiamenti, relè e molto altro ancora.

     

    Il nostro consiglio: rispettare la portata in caso di impianti di comunicazione radio 

    Se si desidera installare un citofono radio o un intercomunicante in una casa con più piani, è necessario prestare attenzione alla portata sufficientemente ampia. Le indicazioni del produttore si riferiscono principalmente a portata in ambiente aperto senza ostacoli. Il problema è che tali condizioni non si trovano in genere all'interno di una casa o di un appartamento. Pareti, soffitti e porte rappresentano ostacoli che possono compromettere la portata - nel peggiore dei casi la trasmissione del segnale non è più garantita. Per questo motivo è necessario scegliere un impianto di conversazione con un'elevata portata di almeno 30 metri, meglio ancora 50 metri.

     

     

    FAQ - domande frequenti sugli impianti di conversazione

    A quale altezza deve essere montata l'unità esterna di un impianto di conversazione?

    Non esiste un valore di riferimento generale. L'altezza di montaggio dell'unità esterna dipende dalle preferenze personali, ma anche dalle condizioni della facciata e dal tipo di impianto di conversazione. Le unità esterne con telecamera non devono essere montate troppo in alto o troppo in basso. In caso contrario, i volti delle persone che si trovano in un punto di ingresso potrebbero essere visibili solo se guardano verso l'alto o si piegano verso il basso. Il tastierino (suoneria) deve essere ben raggiungibile sia per i bambini che per gli adulti. L'altezza di montaggio normale è compresa tra 1,25 e 1,45 metri.

    Esiste la possibilità di integrare un impianto di conversazione in un sistema di allarme esistente?

    Se il citofono è compatibile con il rispettivo sistema, di solito non rappresenta un problema. In questo caso, tuttavia, è importante prestare attenzione alle indicazioni del produttore. Se non si trovano informazioni, rivolgersi a un esperto o al fornitore del sistema di sicurezza.

     

    Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
    È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
    Declino
    Accetto