Lista
    Griglia
    Preferisci la vista a elenco? Basta cambiare da qui.
    Preferisci la vista a griglia? Basta cambiare da qui.

    Consulente

    Telecamere di sorveglianza: Sicurezza video per esterni e interni

    • Che cos'è una telecamera di sorveglianza?

    • Telecamera di videosorveglianza senza fili o via cavo

    • Telecamere di sorveglianza per uffici, negozi, edifici di fabbrica e spazi abitativi

    • Quali tipi di telecamere di sorveglianza sono disponibili?

    • Telecamera di sorveglianza » qui trovi la giusta soluzione!

    • Prestare attenzione alla situazione legale e alla privacy durante la videosorveglianza

    • Suggerimenti per un utilizzo sicuro delle telecamere di sorveglianza

     

    Le telecamere di sorveglianza vi permettono di vedere l'edificio 24 ore su 24 e all'interno delle vostre stanze. I sensori ad alta risoluzione forniscono immagini live nitide in qualità HD e grazie alla trasmissione audio potrete ascoltare anche ciò che accade all'interno e all'esterno. I modelli orientabili a distanza e gli obiettivi zoom mostrano ulteriori dettagli. Grazie alla funzione di visione notturna e all'illuminazione a LED, le telecamere HD creanouna visuale chiara non solo di giorno, ma anche al crepuscolo e di notte .

    Se installate nelle posizioni più importanti, gli occhi elettronici garantiscono una maggiore sicurezza e meno crimine. Vi diranno chi si trova davanti alla casa e desidera entrare, dissuadono gli intrusi sgradevoli o gli svaligiatori e forniranno successivi chiarimenti in caso di parcheggio a "spintoni", visite notturne di animali o atti vandalici in genere. Anche la polizia sarà aiutata dalle registrazioni dei fatti e per le assicurazioni, le immagini servono come prova.

    Nei cantieri le registrazioni documentano l'avanzamento dei lavori. Se si desidera controllare la situazione del parcheggio nei locali dell'azienda, vedere a casa i bambini o osservare il proprio animale domestico, le telecamere di sorveglianza sono perfettamente equipaggiate. I modelli con comunicazione a due vie supportano la conversazione con le persone nella stanza.

    • Telecamere IP per esterni

    • Telecamere IP da interni

    • Telecamere di sorveglianza con App

     

    Che cos'è una telecamera di sorveglianza?

    Le telecamere di sorveglianza possono proteggere da criminali. Ma non è l'unico compito delle moderne telecamere. Chi vuole dare un'occhiata ai figli, per verificare se qualcuno è a casa o chi desidera osservare il proprio animale domestico durante la vacanza, può utilizzare una telecamera di video sorveglianza. Oltre al vantaggio della sicurezza, è possibile avere una visione del proprio appartamento, della casa o dell'ufficio da qualsiasi luogo. Il montaggio e la messa in funzione non sono più un problema, in quanto molti dispositivi possono essere montati facilmente. La trasmissione dei dati avviene su richiesta via radio nella rete wireless. Le attività dei monitor di sorveglianza vengono svolte da smartphone, tablet o computer. I dispositivi non sono più costosi. Già al di sotto dei 50 euro si possono trovare telecamere che offrono immagini di qualità. Molte telecamere di sorveglianza mostrano anche immagini perfette di notte.

     

    Telecamera di sorveglianza via radio o cavo

    Il montaggio e la messa in funzione di una telecamera di sorveglianza è estremamente semplice. Tramite radio o cavo, le immagini live della telecamera raggiungono monitor e dispositivi di registrazione. I compiti dei classici monitor di sorveglianza vengono sempre più spesso sostituiti da smartphone, tablet o computer. I modelli collegati in rete distribuiscono i loro segnali tramite WLAN o cavo di rete a computer e server di registrazione in rete.

    Tramite Internet, le registrazioni audio e video crittografate in modo sicuro vengono effettuate sul vostro smartphone, server FTP o cloud o su qualsiasi computer a cui vi collegate con password.

    Le telecamere di sorveglianza intelligenti con connessione cloud e riconoscimento facciale possono anche distinguere gli estranei dagli amici. I prodotti intelligenti segnalano sul telefono cellulare quando le persone giuste entrano in ufficio o negli spazi abitativi e avvertono in caso di ospiti sconosciuti.

     

    Telecamere di sorveglianza per uffici, negozi, edifici di fabbrica e spazi abitativi

    Prima di tutto, pensate a quali Aree devono monitorare le telecamere. Le telecamere di sorveglianza per esterni con protezione dall'acqua e dalle intemperie svolgono attività di sorveglianza in ambienti esterni. Sfidano anche condizioni climatiche avverse con pioggia, gelo e luce solare diretta. L'isolamento dell'alloggiamento della telecamera garantisce che l'umidità non penetri all'interno e comprometta le funzioni della telecamera.
    Le telecamere di sorveglianza indoor sono progettate per ambienti interni. Il loro alloggiamento è di solito più sottile e poco visibile.
    Per il controllo video di una singola area di ingresso o di una determinata stanza è spesso sufficiente un'unica telecamera. Se si desidera proteggere una casa, un'area più grande o l'intero edificio aziendale, si consiglia di solito una combinazione di diverse telecamere di sorveglianza che funzionano in modo ottimale e proteggono in modo mirato le singole aree.

     

    Quali tipi di telecamere di sorveglianza sono disponibili?

    Le telecamere di sorveglianza e di sicurezza sono diverse a seconda della loro tecnologia. Scoprite quale sistema è ideale per voi.

    Telecamere di sorveglianza IP

    Le telecamere di sorveglianza IP cablate trasmettono dati video e audio tramite il cavo di rete e quindi tramite l'infrastruttura di rete normalmente esistente. Non si basa su un cablaggio autonomo. Un semplice cavo Ethernet è sufficiente per collegare una telecamera IP alla propria rete. Il collegamento in rete IP riduce notevolmente i costi di installazione e di funzionamento e quindi i costi nelle aziende e anche nel settore privato.

    Le telecamere IP trasmettono le immagini acquisite in modo crittografato come streaming video all'interno dell'intera rete IP, o anche su diversi siti, se lo si desidera. Rispetto alle tradizionali telecamere via cavo, la qualità dell'immagine è per lo più superiore. La configurazione e l'amministrazione avvengono tramite interfaccia web come per i Router. Questo rende le IP-CAM la scelta consigliata per la videosorveglianza a distanza, in remoto. È possibile visualizzare l'immagine della telecamera nel browser su diversi terminali. I live streaming delle telecamere IP possono essere facilmente condivisi con software di sorveglianza, server video e soluzioni NAS. Con ONVIF (Open Network Video Interface Forum) esiste anche uno standard aperto per la comunicazione di telecamere IP con altri prodotti di sicurezza.

    La maggior parte delle telecamere di rete è compatibile con PoE e supporta Power-over-Ethernet - PoE breve. Questa pratica funzione invia l'alimentazione di tensione per la telecamera IP insieme ai dati tramite il cavo Ethernet. Grazie a PoE è sufficiente un singolo cavo. Non è più necessario un cavo di alimentazione extra o un alimentatore separato come fonte di tensione e è possibile montare la telecamera in luoghi senza altra alimentazione elettrica. L'alimentazione di energia alla rete avviene tramite uno switch con funzione PoE o un iniettore PoE, fornito in dotazione con le telecamere IP o disponibile come accessorio.

    Buono a sapersi: Con Powerline è possibile utilizzare telecamere IP anche dove non è disponibile alcun cavo di rete.

    Videocamere di sorveglianza senza filo

    Le telecamere di sorveglianza radio sono montate rapidamente, utilizzabili in modo flessibile e possono essere utilizzate in breve tempo. Sono molto adatti per un semplice retrofit senza posa di cavi e richiedono solo un accesso alla corrente.

    Le telecamere WLAN utilizzano il protocollo IP, possono essere integrate nella WLAN e possono trasmettere i loro streaming video. È sufficiente una presa, ed è possibile iniziare la trasmissione video WLAN.

    Punti importanti delle telecamere di sorveglianza WLAN sono la portata e la qualità dell'immagine. La portata dipende dal modulo di trasmissione della telecamera IP e può essere di 100 m o più in campo libero. Le condizioni strutturali come pareti, controsoffitti, superfici in vetro e metallo, calcestruzzo e fonti di disturbo nell'ambiente riducono la portata effettiva. Maggiore è il numero di ostacoli che le onde radio devono attraversare, minore è la portata radio della telecamera WLAN. Realistici sono fino a 25 metri, senza perdite di qualità significative.

    La larghezza di banda WLAN disponibile nella rete dipende, oltre alla distanza radio da superare, dalla qualità dell'immagine ottenibile con la trasmissione radio. Gli streaming video HD generano un notevole volume di dati. Più telecamere di rete radio condividono una WLAN, minore è la larghezza di banda disponibile sul un singolo flusso. Riducendo la risoluzione e/o la frequenza di aggiornamento (frame rate), le telecamere WLAN compensano eventuali colli di bottiglia della rete.

    Telecamere con filo cablate

    Caratteristica di riconoscimento della videosorveglianza cablata è il cavo di collegamento per la telecamera per la trasmissione dei segnali audio e video. Il trasporto del segnale via cavo è a prova di interferenze, è sicuro e affidabile. La trasmissione avviene senza interferenze da parte di altre sorgenti radio nell'ambiente. La tecnologia non può essere esclusa neppure da Jammer. Inoltre, le telecamere cablate non sovraccaricano la rete WLAN. L'installazione del cavo alla telecamera comporta un certo sforzo.

    Telecamere di sorveglianza mobili

    Se non è possibile posare i cavi e non è disponibile alcuna presa di corrente in prossimità della telecamera, i modelli completamente wireless con batteria ricaricabile integrata garantiscono comunque un buon grado di sicurezza. Per le riprese di sorveglianza in ambienti interni ed esterni al di fuori della WLAN, le telecamere mobili sono una buona scelta. Non sono alimentate dalla rete, vengono alimentate tramite una batteria e durano fino a diverse settimane e sono versatili grazie al funzionamento a batteria. Le telecamere mobili comunicano tramite la rete LTE tramite connessione mobile e consentono in questo modo una videosorveglianza indipendente dalla posizione. I modelli con memorizzazione su schede micro SD non richiedono nemmeno la rete LTE.

    Mini telecamere e telecamere di sorveglianza mimetizzate

    Non sempre è necessario l'effetto dissuasivo delle telecamere di sorveglianza ben visibili. Le mini telecamere sono un'alternativa per i luoghi di utilizzo in cui le telecamere non devono essere così facilmente riconoscibili. Grazie alle sue dimensioni compatte, le mini telecamere possono essere nascoste nei mobili o dietro oggetti di uso comune. Le mini telecamere di sorveglianza mimetizzate si inseriscono in un contenitore che può avere l'aspetto, ad esempio di una penna a sfera o un orologio perfettamente funzionanti. Grazie alla loro mimetizzazione, questi modelli sono particolarmente discreti.

    Fotocamera finte

    I modelli di fotocamera sono un modo conveniente per dissuadere i ladri in negozi, i ladri in casa e per prevenire atti vandalici. Le telecamere finte sono imitazioni dettagliate di vere e proprie telecamere di sorveglianza senza funzione video, alcune delle quali anche con LED lampeggiante. A distanza, le riproduzioni non sono così facilmente distinguibili dalle videocamere reali.

     

    Telecamera di sorveglianza » qui trovi la giusta soluzione!

    La varietà di telecamere di sorveglianza è enorme e ci sono prodotti speciali per numerosi campi di applicazione. Prestare attenzione ai seguenti fattori che si devono selezionare in base alle proprie esigenze personali:

    • Risoluzione: La risoluzione del sensore CCD o del sensore CMOS, insieme ad altri fattori, è rilevante per la qualità dell'immagine, la nitidezza e la rappresentazione dell'immagine. Nelle telecamere IP, la risoluzione megapixel influisce sulla quantità di dati generati per il flusso video.
    • Struttura: Le telecamere di sorveglianza sono disponibili come modello da tavolo liberamente posizionabile, per il montaggio a parete e a soffitto, come telecamere a cupola girevoli con alloggiamento a cupola, Dome camera, con funzione PTZ per la rotazione, l'inclinazione e lo zoom a distanza e le mini telecamere. I modelli PTZ consentono il controllo e il movimento attivo della telecamera.
    • Obiettivo e angolo di osservazione: Da un punto di vista, lunghezza focale e intensità luminosa dell'obiettivo dipende l'ampiezza dell'area rilevata dalla telecamera. Con un obiettivo zoom, l'angolo di osservazione è regolabile. Le telecamere con controllo dell'apertura forniscono riprese utilizzabili anche in condizioni di luce difficili.
    • Visione notturna: Non tutti i dispositivi visualizzano le immagini di notte. Se si desidera una visione notturna, prestare attenzione alla sensibilità alla luce, alla portata e al raggio dei LED a infrarossi integrati nelle telecamere di sorveglianza.
    • Collegamento a smartphone e tablet: Molte telecamere supportano la visualizzazione delle immagini sui dispositivi mobili.
    • Funzione di registrazione: I modelli semplici visualizzano solo le immagini, ma non le riprendono. Le telecamere con funzione di registrazione memorizzano su una scheda SD, nel cloud o su un server, a seconda della variante.
    • Registrazione continua: In alcuni modelli è possibile registrare in modo continuo tramite rilevamento del movimento o app per smartphone.
    • Rilevamento del movimento: Basta un movimento o un rumore, la telecamera si avvia. La registrazione avviene solo quando si verifica qualcosa. Il rilevamento del movimento avviene in base a modifiche al contenuto dell'immagine o, anche, tramite un sensore di movimento PIR integrato.

     

    Prestare attenzione alla situazione legale e alla privacy durante la videosorveglianza

    Le videocamere possono filmare in ambienti privati, ma non su suolo pubblico. Posizionare le telecamere in ambienti esterni in modo che non vengano rilevate strade e percorsi pubblici.

    I diritti della persona e la protezione dei dati sono rilevanti per la videosorveglianza. Utilizzate cartelli segnaletici ben visibili che indicano a visitatori e dipendenti della videosorveglianza in atto. Durante la videosorveglianza sul posto di lavoro o in ambienti privati, informare tutti i dipendenti e i membri della famiglia sull'utilizzo e la posizione delle telecamere. Se necessario, inserire il Board of Service e fornire una documentazione per la prova. Molto importante: Gli spazi sociali nelle aziende devono essere esclusi dal monitoraggio della telecamera.

     

    Suggerimenti per un utilizzo sicuro delle telecamere di sorveglianza

    Le telecamere di sorveglianza non devono solo creare sicurezza, ma anche essere sicure nell'applicazione. I seguenti suggerimenti vi aiuteranno.

    • Modificare le password predefinite: Durante la configurazione, modificare la password specificata dal produttore per l'accesso alla telecamera. Più lunga e complessa è la nuova password, più è sicura.
    • Aggiornamento del firmware: Gli aggiornamenti del firmware offrono funzioni aggiuntive e consentono di eliminare le vulnerabilità di sicurezza note. Per questo motivo è importante che gli aggiornamenti forniti dal produttore della telecamera vengano installati in modo tempestivo.
    • Configurazione degli account utente: Molte telecamere offrono la possibilità di assegnare gli accessi alle registrazioni tramite account utente. In questo modo, in qualità di amministratore, è possibile specificare con precisione i diritti di accesso di un utente.
    • Controllare i diritti di accesso per le registrazioni: Salvare le registrazioni delle telecamere su un server o NAS? Quindi controllare regolarmente quali utenti hanno accesso alle registrazioni.