Sei un cliente commerciale?
Questa impostazione regola la gamma di articoli e i prezzi in base alle tue esigenze.
No

Scegliere il giusto browser internet

Nell'agosto 2020 è stato annunciato che Microsoft avrebbe ritirato il suo Internet Explorer alla fine del 2021. Internet Explorer è uno dei browser più conosciuti. Fino al 1995, era principalmente il Netscape Navigator a fornire l'accesso al World Wide Web.

Questo è cambiato nello stesso anno con l'introduzione di Internet Explorer. Il browser web è arrivato con Windows 95. All'epoca, uno dei sistemi operativi di maggior successo al mondo. Questo ha promosso la rapida diffusione del browser Internet. Nonostante molte critiche, ha goduto di grande popolarità per molti anni. La sua quota di mercato è salita addirittura a più del 90 per cento.



Dopo il lancio di Internet Explorer, Microsoft non ha introdotto grandi innovazioni o nuove versioni. Invece, ha fatto affidamento sul suo successo e ha riempito solo le lacune di sicurezza più gravi.

Nel 2002, Mozilla Firefox è diventato un serio concorrente ed è diventato rapidamente uno dei browser Internet più popolari al mondo.

Nel 2008, Google ha rilasciato il suo browser Chrome. Il focus di Google Chrome era sulla velocità e la chiarezza.

Negli anni che seguirono, vari browser come Firefox, Chrome, Safari e Opera riuscirono a tenere testa agli utenti. Per Microsoft Internet Explorer, tuttavia, le cose sono andate rapidamente in discesa. Per questo motivo, nel 2015 (in Windows 10) Microsoft ha introdotto Microsoft Edge come nuovo browser standard per il sistema operativo.

Nel 2020, Microsoft ha interrotto l'ulteriore sviluppo di Internet Explorer. Programmi importanti sui computer Windows - come le app Microsoft 365 e Teams - non supporteranno più Internet Explorer. Dal 15 giugno 2022 non ci sarà più supporto. A quel punto, sarà anche il momento per gli ultimi utenti di cambiare.



I 5 browser web più popolari a colpo d'occhio

Di seguito sono riportati i cinque browser Web più popolari. Questi sono Google Chrome, Apple Safari, Mozilla Firefox, Microsoft Edge e Opera. Elenchiamo i pro e i contro per te e rispondiamo a domande come: qual è il browser più sicuro? Ci colleghiamo anche alle pagine del produttore che spiegano come funziona il semplice cambio di browser.

Google Chrome

Rispetto ad altri browser, il browser web di Google è ora il modo più diffuso per accedere a Internet in Europa.

Come quasi tutti gli altri browser, questo può essere scaricato gratuitamente.

Se decidi di utilizzare Google Chrome come porta di accesso al mondo, scarica il file di installazione appropriato per il tuo sistema operativo.

Vantaggi di Chrome

  • Alta velocità: Google Chrome si colloca tra i migliori confronti di browser nelle riviste del settore.
  • Sicurezza: Raramente ci sono vulnerabilità di sicurezza e, quando esistono, vengono rapidamente corrette
  • Con un account Google (che richiede un indirizzo e-mail di Google) è possibile collegare il browser ad altri servizi di Google.

Svantaggi di Chrome

  • Richiede molta memoria di lavoro
  • La dipendenza da Google è in aumento
  • Tracciamento molto elevato, ovvero Google raccoglie e archivia molti dati "tracciando" i movimenti web e può venderli per monetizzarli
  • La linkabilità dei servizi Google molto opaca, può portare a problemi di sincronizzazione

Google Chrome è disponibile come app per Windows, macOS, Linux, Android e iOS.



Apple Safari

Apple Safari è il browser Web predefinito di Apple dal 2003. É presente nei dispositivi Apple (inclusi iOS e iPadOS) dal rilascio di Mac OS X Panther. Prima di allora, Microsoft Internet Explorer per Mac era il browser predefinito sui dispositivi Apple.

Dalla versione 6 del 2012, Safari non è più disponibile per Windows e viene sempre spedito parallelamente al rilascio di un nuovo sistema operativo.

Poiché il browser è già preinstallato sui sistemi Apple e non esiste una versione corrente per Windows, non è necessario un collegamento per il download in questa sezione.

Vantaggi di Safari

  • Alta velocità (il browser più veloce su iOS, leggermente più lento di Firefox nei test di performance online su Mac). 
  • Prestazioni molto buone, stabili
  • Perfettamente in sintonia con i prodotti Apple
  • Richiede solo una frazione delle prestazioni della RAM rispetto alla concorrenza durante la navigazione
  • Componenti aggiuntivi utili
  • Sincronizzazione: segnalibri, cronologia e password disponibili su tutti i dispositivi Apple grazie alla memorizzazione in iCloud
  • Interfaccia (gestione delle schede) chiara (vista a griglia possibile su Mac)
  • Emulazione iOS-Safari possibile nella versione desktop (visualizzazione di pagine speciali per dispositivi mobili)
  • Blocco dei cookie e dei tracker possibile (mobile configurabile individualmente)

Svantaggi di Safari

  • I bug non vengono risolti molto rapidamente, ma la sicurezza del browser è buona: sui sistemi chiusi di Apple si è generalmente molto ben protetti.
  • Possibilità di espansione limitate
  • Solo una limitata personalizzazione dell'interfaccia 
  • Numero limitato di motori di ricerca: Google, Bing, Duckduckgo, Yahoo, Ecosia (dal 09/2021)
  • Nessun ad blocker integrato (può essere aggiunto)

Apple Safari è disponibile solo per i prodotti Apple, ovvero per macOS, iPadOS e iOS. Safari non è più disponibile per Windows.



Mozilla Firefox

Un'ottima alternativa per sfuggire al tracciamento permanente di Google Chrome è il browser open source Mozilla Firefox. Questo browser è gestito da un'organizzazione senza scopo di lucro che si batte per una connessione Internet gratuita. Mozilla pubblica le sue finanze ogni anno e non è necessario raccogliere dati per scopi pubblicitari.

Tuttavia, Firefox è sostanzialmente lo stesso del browser Internet Chrome in tutte le aree: ciò significa che è veloce, molto chiaro, offre quasi tante estensioni quanto Google Chrome e ha anche molte opzioni di personalizzazione extra (regola layout, modalità di lettura, contagocce).

Vantaggi di Firefox

  • Alta velocità nel test del browser (versione mobile anche il browser più veloce al momento).
  • La risorsa più grande è la privacy e la sicurezza: è possibile (anche selettivamente) bloccare quasi tutto (blocco pop-up, ...), browser molto sicuro
  • Altamente personalizzabile: quasi tutti gli elementi possono essere spostati, rimossi o aggiunti a piacimento
  • Ampia gamma di componenti aggiuntivi (estensioni)
  • Include vari strumenti per impostazione predefinita: lettore PDF, strumento di cattura dello schermo, modalità di lettura, un elenco di lettura chiamato Pocket, ...
  • Con l'account Firefox: sincronizza impostazioni, cronologia, segnalibri, schede aperte su altri dispositivi, incluso il cellulare
  • Gestore password "Serratura"
  • Strumento di monitoraggio: notifica in caso di sospetti dati di accesso pubblicati non autorizzati

Svantaggi di Firefox

  • Sync non può essere usato come backup, non viene memorizzato nel cloud per motivi di protezione dei dati
  • Firefox per iOS e Android è stato leggermente snellito

Il browser Firefox è quindi un eccellente tuttofare con un'ottima protezione della privacy e la migliore velocità di navigazione. Chiunque apprezzi questo dovrebbe scaricare il file di installazione. Firefox offre automaticamente il miglior file disponibile nella pagina di download.

Mozilla Firefox è disponibile per i seguenti sistemi operativi: Windows, macOS, Linux, dispositivi Android e iOS.

Inoltre, Mozilla Firefox fornisce spiegazioni dettagliate su come installare il browser web:


Microsoft Edge

Il browser Edge di Microsoft è il successore del tanto criticato Internet Explorer. Grazie alla base Chromium (la base di alcuni browser web), il rinnovato browser Edge sembra una fusione con Chrome.

Si possono usare molte funzioni familiari. Per esempio, alcune autorizzazioni (posizione, microfono, ecc.) possono essere impostate manualmente. Teoricamente, tutti i componenti aggiuntivi di Chrome possono essere installati anche in Edge. Inoltre, ci sono anche estensioni proprietarie. La versione mobile offre quasi le stesse funzioni e alcuni extra (archivio articoli, newsguard). Tuttavia, se la privacy è importante per voi, è meglio usare un altro browser.

Vantaggi di Edge

  • Uso delle estensioni di Chrome e dei componenti aggiuntivi proprietari
  • Non utilizza troppa RAM nonostante la base Chromium
  • Standard: modalità di lettura, gestione delle password (ma legata all'ID di sistema invece che alla password principale), servizio di sicurezza Defender Smartscreen (avverte dei siti discutibili)
  • Sincronizzazione possibile con l'account Microsoft

Svantaggi di Edge

  • Più lento di Firefox ecc.
  • Bing è il motore di ricerca predefinito (ma può essere cambiato)
  • Interfaccia sul desktop difficilmente adattabile
  • Privacy: non è chiaro quali dati Microsoft raccolga e che fine facciano; se i flussi di dati sono disabilitati, la convenienza e la sicurezza ne risentono

Microsoft Edge è disponibile come app per Windows, macOS, Linux, Android e iOS. È già preinstallato sui PC Windows.



Opera

Dopo più di 25 anni, il browser Opera non è più l'apice e una raccomandazione è difficile. Gli svantaggi superano i vantaggi, soprattutto in termini di sicurezza e privacy.

Inoltre, Opera non è più veloce di altri browser. Soprattutto la fame di hardware è anche negativa. Tuttavia, di seguito è riportata una panoramica dei vantaggi e degli svantaggi del browser.

Le versioni mobili di Opera ("Touch" e "Mini") offrono qualcosa di speciale. Mini è anche uno dei browser mobili più lenti. Opera fornisce automaticamente il file di installazione corrispondente al sistema operativo nella pagina di download di Internet.

Vantaggi di Opera

  • Ampia gamma di funzioni (ad es. funzione di registrazione dello schermo)
  • Utilizzo dei plugin di Google Chrome
  • Saldamente integrato nel browser: varianti Web di varie app di social media (WhatsApp, Telegram)
  • In evidenza: funzione di conversione automatica di fusi orari, unità di misura e valuta nei testi contrassegnati su Internet
  • "My Flow": sincronizzazione crittografata di testo, link, URL tra diversi browser
  • La VPN è integrata di default (modalità privata, altrimenti solo con il browser Tor)

Svantaggi di Opera

  • Più lento di Firefox e Chrome
  • Occupa molta memoria di lavoro, anche con poche schede aperte
  • VPN limitata: solo crittografia HTTPS; il fornitore della VPN integrata purtroppo raccoglie tutti i dati che può ottenere, possono essere condivisi con fornitori terzi
  • La privacy e la sicurezza sono la più grande debolezza di Opera
  • Aggiornamenti di sicurezza solo una volta al mese circa

Opera è disponibile per Windows, Mac, Linux, Android e iOS.

Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto