Consulente

Fatti interessanti sui reattori per lampade

  • Cosa sono i reattori per lampade e a cosa servono?

  • Cosa distingue i reattori elettronici o ballast da quelli convenzionali?

  • Quali componenti e funzioni aggiuntive offrono ballast elettronici?

  • Cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista l'apparecchio?

  • Quali varianti di ballast offre Conrad?

 

Cosa sono i reattori per lampade e a cosa servono?

I dispositivi di pre-commutazione della lampada sono dispositivi di protezione per lampade fluorescenti e tubi di scarica che, oltre alla protezione dei lampadine, possono contenere anche altri componenti aggiuntivi specifici per il tipo di costruzione. Senza questi dispositivi, le lampade non possono essere utilizzate, in quanto le lampade fluorescenti funzionano in modo diverso rispetto alle tradizionali lampade a incandescenza: Le lampade a incandescenza producono luce mediante il riscaldamento e la combustione di un conduttore elettrico.

Per le lampade fluorescenti, la luce si crea con l'aiuto della ionizzazione del gas di riempimento e della conseguente generazione elettrica di plasma. In questo modo si crea una luce ultravioletta, che viene generalmente convertita e resa visibile con l'aiuto di un fluorescente. Affinché questo processo accadano in modo sicuro e la lampada non venga danneggiata, sono necessari i ballast. La funzione di protezione dei ballast è soprattutto quella di proteggere le lampade da un aumento della corrente di scarica. L'elevato flusso di corrente, causato dalla necessaria ionizzazione all'accensione, senza la riduzione di potenza, provoca danni e, in ultima analisi, un difetto.

I dispositivi non sono solo componenti singoli. Infatti, per alcune lampade a scarica e fluorescenti è già integrata nelle lampade. Con le varianti esterne è possibile utilizzare diversi tipi di lampade a seconda del tipo, come lampade alogene a vapore o tubi a LED.

 

Cosa distingue i reattori elettronici o ballast da quelli convenzionali?

Gli alimentatori elettronici forniscono alle lampade, a differenza dei ballast convenzionali, una tensione ad alta frequenza e quindi funzionano in modo più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai loro tradizionali. Si differenziano quindi anche per la loro struttura e sono costituiti da diversi componenti: Un raddrizzatore trasforma la tensione alternata sul lato della rete in tensione continua, prima che un invertitore ad alta frequenza lo trasformi in una tensione rettangolare con la quale viene poi alimentata la rispettiva lampadina.

La frequenza si trova in genere in un intervallo da 32 kHz fino a un intervallo di poco meno di 40 kHz. Con questo si può ottenere una potenza maggiore con un consumo ridotto. Inoltre, i ballast elettronici hanno una serie di altri vantaggi: Funzionano senza sfarfalli e le perdite di corrente e di potenza sono inferiori. Grazie alla funzione di avvio a caldo, ora integrata in tutti i reattori elettronici di alta qualità, il processo di avvio non solo viene accelerato rispetto ai ballast tradizionali, ma protegge anche i dispositivi dalle lampadine utilizzate.

 

 

Quali componenti e funzioni aggiuntive offrono ballast elettronici?

Oltre alla protezione e alla messa in funzione sicura, i ballast elettronici possono assumere altre funzioni aggiuntive. Nel Conrad Shop è quindi possibile ottenere reattori che, oltre alla funzione di protezione, includono anche funzioni come capacità di dimming, componenti integrati come scarico della trazione per installazioni più semplici e interruttori di sicurezza automatici integrati - così troverete una soluzione adatta ad ogni specifica applicazione. Tuttavia, è necessario valutare quali componenti sono veramente necessari, in quanto con la funzionalità dei dispositivi aumenta anche il loro prezzo.

 

Cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista l'apparecchio?

 

I componenti aggiuntivi sono solo un aspetto da tenere in considerazione nella scelta corretta del dispositivo. Durante la scelta di un ballast elettronico (ECG), è necessario tenere conto dei seguenti fattori.

Alloggiamento e resistenza

In linea di principio, gli alloggiamenti sono disponibili in metallo e in plastica. In questo caso sono determinanti soprattutto i diversi requisiti che si possono ottenere con l'utilizzo in ambienti interni o esterni. In particolare in ambienti esterni, è necessario verificare se l'alloggiamento scelto è adatto a questo scopo. Ciò può essere facilmente determinato in base al rispetto di determinati gradi di protezione IP.

Tipo, collegamento e numero di lampade

Gli ECG utilizzati devono, naturalmente, essere selezionati in base alle lampade utilizzate successivamente e alle loro connessioni . Ad esempio, esistono diversi reattori elettronici per i diversi tipi di lampade, come ad esempio lampade fluorescenti compatte, tubi a LED o lampade a scarica ad alta pressione, le cui opzioni di collegamento devono essere selezionate in base alla rispettiva variante di lampada. A tale scopo, si devono tenere in considerazione anche i dati tecnici di ballast elettronici e lampadine.

 

Quali varianti di ballast offre Conrad?

Nel negozio online Conrad potrete ottenere la gamma completa di ballast elettronici:

Dai semplici dispositivi standard, lo spettro va agli ECG dimmerabili per una o più lampade fluorescenti fino ai dispositivi con robusti alloggiamenti in metallo per condizioni di utilizzo avverse. I dispositivi vengono integrati con gli accessori adatti.

 

I dispositivi elettronici di commutazione della lampada sono essenziali per lavorare con lampade a scarica di gas o fluorescenti. Con le raccomandazioni di cui sopra, non è un problema trovare il dispositivo adatto per risolvere le vostre sfide personali nel negozio online Conrad.

 
 
Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto