Consulente

Cose da sapere sul cavo coassiale

  • Che cosa sono i cavi coassiali?

  • Così sono costruiti i cavi coassiali

  • Quali sono i cavi coassiali di Conrad?

  • FAQ - domande frequenti sui cavi coassiali

Che cosa sono i cavi coassiali?

La categoria cavi coassiali comprende cavi a due conduttori, che si distinguono dagli altri cavi a due conduttori per la loro specifica costruzione. Il termine più breve " cavo coassiale " viene utilizzato in modo intercambiabile. Il nome di questi cavi descrive già la loro struttura fondamentale: La geometria coassiale significa "ad asse uniforme". I cavi coassiali vengono utilizzati per la trasmissione di segnali ad alta frequenza, ad esempio nel campo radio, satellite o in caso di segnali di misurazione ad alta frequenza. 

Che cosa sono i cavi coassiali?
 

Così sono costruiti i cavi coassiali

La costruzione di cavi coassiali è concentrica: Un conduttore interno, l'anima, è completamente circondato da un isolamento, il dielettrico. Su di esso è posizionato un rivestimento elettricamente conduttivo, la schermatura. Molti segnali ad alta frequenza sono dotati di basse tensioni di segnale, particolarmente soggette a interferenze. Grazie alla schermatura, i segnali nell'anima sono protetti da influenze esterne.

L'anima di un cavo coassiale flessibile è costituita da cavetti in filo di rame. Se anche la schermatura è intrecciata, i cavi coassiali hanno un'elevata flessibilità e possono essere posati o utilizzati con piccoli raggi di curvatura. Vengono utilizzati anche in caso di utilizzo non stazionario, ad esempio come cavo dell'antenna tra la presa dell'antenna e il ricevitore o in caso di collegamenti RCA a bassa frequenza. La schermatura è in molti casi integrata con una pellicola metallica aggiuntiva che avvolge il dielettrico e migliora le proprietà di schermatura.

Le altre versioni di cavi coassiali hanno un'anima rigida e versioni sia rigide che flessibili della schermatura. La realizzazione concreta dipende dai parametri elettrici da raggiungere per i segnali da trasmettere e dal tipo di utilizzo. 

Così sono costruiti i cavi coassiali

L'isolamento tra anima e schermatura è costituito da un materiale non conduttore e garantisce la separazione elettrica dei poli e allo stesso tempo una distanza costante tra anima e treccia. Quest'ultimo ha un effetto sulle proprietà elettriche del cavo coassiale. Come treccia vengono generalmente utilizzati materiali plastici flessibili. Alcuni cavi coassiali sono dotati di ferriti o aria come dielettrico.

L'isolamento tra anima e schermatura è costituito da un materiale non conduttore e garantisce la separazione elettrica dei poli e allo stesso tempo una distanza costante tra anima e treccia. Quest'ultimo ha un effetto sulle proprietà elettriche del cavo coassiale. Come treccia vengono generalmente utilizzati materiali plastici flessibili. Alcuni cavi coassiali sono dotati di ferriti o aria come dielettrico.

La schermatura stessa segue l'isolamento esterno per proteggere il cavo coassiale. Questa guaina esterna protegge i conduttori interni dal contatto e da influenze elettriche e ambientali. In base ai requisiti per il luogo di posa, l'isolamento ha in parte caratteristiche speciali che la rendono resistente agli agenti termici, chimici e in parte meccanici.

La combinazione di tutti i componenti di un cavo coassiale si trova in alcuni produttori come marchi commerciali registrati.

La norma tecnica EN 50117 riunisce tutti i requisiti elettrici importanti per i cavi coassiali.

 

Quali sono i cavi coassiali di Conrad?

Nel nostro negozio online i cavi coassiali sono selezionabili secondo diversi aspetti tecnici. A seconda del campo di applicazione possono essere rilevanti i seguenti criteri.

La " dimensione schermatura " è la dichiarazione di quanto i segnali nell'anima del cavo siano schermati da influenze esterne. Il valore va da 20 a 140 decibel (dB).

Con la "famiglia di colori" viene specificata la colorazione dell'isolamento esterno. In questo modo è possibile ordinare in modo chiaro grandi e complesse installazioni. Attenzione: Per alcuni cavi, la famiglia di colori indica anche la tonalità del materiale isolante tra anima e schermatura.

Le lunghezze dei cavi disponibili da noi vanno da 5 a 1.000 metri. Alcuni cavi sono offerti come kit, parzialmente confezionati con connettori o con terminali già assemblati.

Inoltre, il tipo di schermatura e la resistenza agli ambienti di inserimento possono svolgere un ruolo nella scelta del cavo. L'impedenza in Ohm è un altro fattore rilevante per la scelta del cavo adatto.

Quali sono i cavi coassiali di Conrad?

Il diametro esterno è importante per la pianificazione di quali fascette per cavi vengono utilizzate o quanti cavi si adattano ai tubi di posa. Inoltre, sono disponibili linee a quattro, come quelle utilizzate per il collegamento di più LNB di impianti satellitari.

Con il tipo di cavo vengono rilevate determinate caratteristiche o specifiche di costruzione, che sono garantite dal produttore. La sequenza di lettere "RG", spesso presente, significa Radio Guide ed è una denominazione militare americana per cavi coassiali.

Per quasi tutti i cavi coassiali è disponibile un'informazione dettagliata sul prodotto nella sezione download nella pagina del prodotto corrispondente con tutti i parametri tecnici più importanti.

 

FAQ - domande frequenti sui cavi coassiali

Cosa si deve tenere in considerazione quando si utilizzano cavi coassiali?

Cosa si deve tenere in considerazione quando si utilizzano cavi coassiali?

Per l'installazione di cavi coassiali, in alcuni settori devono essere rispettate diverse normative. Ciò comprende, ad esempio, misure di protezione dai fulmini o di messa a terra, nonché fusibili, protezioni contro roditori e condizioni ambientali difficili. Tenere conto di questo quando si sceglie il cavo. Inoltre, i professionisti qualificati dovrebbero occuparsi della posa e della riparazione. Per edifici pubblici, ascensori, impianti antincendio o sistemi di emergenza possono essere applicate norme speciali e le ispezioni regolari possono essere richieste dalla legge.

Durante la realizzazione di reti di comunicazione è necessario adottare disposizioni per la sicurezza dei dati, anche per quanto riguarda la chiusura di canali e alloggiamenti per cavi.

Gli intervalli di temperatura predefiniti e i raggi di piegatura minimi consentiti per i cavi possono variare a seconda del tipo di posa.

Durante le riparazioni, assicurarsi di utilizzare cavi di ricambio con le stesse proprietà elettriche e isolamenti dello stesso colore.

Come si nota un cavo coassiale difettoso?

I primi indicatori di difetti nei cavi coassiali sono in genere segnali disturbati che si notano in una scarsa riproduzione di immagini e suoni. La risoluzione dei problemi è a volte dispendiosa. In caso di assenza del segnale si verifica solitamente una rottura o uno "schiacciamento" del cavo chiaramente visibile, spesso a causa di ingressi o uscite da alloggiamenti.

I collegamenti con cavi coassiali sono particolarmente sensibili ai cosiddetti punti di saldatura freddi. Pertanto, è importante prestare attenzione e utilizzare gli strumenti adatti.

La nostra buona pratica

Quando si spelano cavi coassiali, la treccia di schermatura può essere facilmente rovinata e non solo! Utilizzate i prodotti della nostra vasta gamma di strumenti di spella cavi per intestare, posare e l'installazione professionale.

   

 
Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto