Consulente

    

Fatti interessanti sui cavi di collegamento

  • Cosa è un cavo di collegamento?

  • La costruzione dei cavi di collegamento

  • Ulteriori opzioni per i cavi di collegamento in Conrad

  • FAQ - domande frequenti sui cavi di collegamento

 

Cosa è un cavo di collegamento?

I cavi di collegamento sono utilizzati per la produzione di collegamenti elettrici affidabili tra la rete a bassa tensione e i dispositivi elettrici ed elettronici. Sono progettati per la tensione di rete in Europa di 230/400 volt (monofase/trifase) o 120 volt in Nord America e in alcuni altri paesi.

 

La costruzione dei cavi di collegamento

  • L'isolamento esterno protegge da sollecitazioni meccaniche, chimiche e termiche.
  • L'isolamento interno (isolamento del cavo) garantisce un migliore grado di isolamento e una protezione aggiuntiva del conduttore, in modo che, ad esempio, in caso di danni all'isolamento esterno, il cavo non sia immediatamente inutilizzabile e i dispositivi elettrici collegati siano danneggiati. I colori parzialmente normati delle guaine interne consentono un'assegnazione univoca dei fili.
  • Il conduttore (anima) trasporta l'energia elettrica ed è generalmente realizzato come un cavetto a filo sottile per i cavi di collegamento

I cavi di collegamento sono descritti con parametri elettrici. Questi includono la tensione nominale, la capacità di corrente, l'equipaggiamento con o senza conduttore di protezione e l'intervallo di temperatura di utilizzo. La tensione di prova indica con quale tensione è stata controllata la resistenza di isolamento.

I cavi di collegamento sono composti da almeno due conduttori, le cui estremità sono indicate con il collegamento A e il collegamento B. 

 

Il collegamento A è disponibile con molti tipi di spina

Spina americana

Sono noti come spina NEMA (per "National Electrical Manufacturing Association"), utilizzati principalmente negli Stati Uniti e in Canada e sono progettati per tensioni da 125 a 600 volt a 15 fino a 50 ampere. NEMA-1 è la versione senza contatto di protezione (anche tipo A).

Spina CEE

Connettore rosso per corrente alternata trifase con conduttore neutro e di protezione e una tensione nominale di 400 volt come forma di connettori industriali e multifase.

Spina inglese

Il connettore, tipo G (anche BS 1363, "British 3 Pin" o "Commonwealth Plug"), proviene dal Regno Unito ed è standard in Irlanda, Singapore e in Malesia.

Spina europea

La spina europea (EN 50075, anche tipo di spina C) è stata progettata per dispositivi isolati di protezione di classe II a bassa potenza, in modo che si adattino alla rete a bassa tensione in tutta Europa. A tale scopo è stato fatto riferimento a un conduttore di protezione. La spina piatta europea si adatta a numerose prese in tutta Europa, progettate per 220 - 250 volt, ad eccezione di Regno Unito, Irlanda, Cipro e Malta. La lunghezza massima consentita del cavo di collegamento è di 2 metri, il carico di corrente massimo ammissibile è di 2,5 ampere. 
I pin di contatto sono isolati in modo che la parte conduttiva non possa più essere raggiunta con il dito quando i contatti sotto tensione vengono inseriti nella presa.

Spina italiana

Spina tipo L con tre pin di contatto. Non è previsto un collare di protezione intorno alla presa di corrente. La disposizione dei pin di contatto protegge contro l'inserimento unipolare dei connettori. Normalmente con tensione alternata da 220 a 230 V a 50 Hertz.

Cavo (estremità aperta)

Questi cavi sono progettati per l'uso in connettori con collegamento a vite o a saldare.

Spina europea

Il connettore o il connettore a profilo (tipo CEE 7/17) è stato sviluppato per poter essere utilizzato, come la spina europea, nella maggior parte dei paesi europei, quando un dispositivo non richiede un contatto di protezione, ma ha bisogno di una corrente maggiore di quella consentita per la spina europea. Utilizzo con dispositivi isolati di protezione con potenze fino a 2000 watt.

Spina di contatto di protezione, anche piatta o angolata

Schuko significa contatto di protezione e indica spina (CEE 7/4) e presa (CEE 7/3), anche come spina tipo F. Il collegamento avviene tramite un cavo a tre fili come conduttore esterno e neutro e conduttore di terra. Il termine Schuko è protetto.

Spina svizzera

Il sistema SEV 1011 è uno standard svizzero per i connettori (spina internazionale tipo J). Nelle versioni con tre pin di contatto (tipo 12, 13 e 23), il polo centrale leggermente spostato è il contatto di protezione. Il sistema è dotato di un cosiddetto contatto di protezione antistante ed è protetto da inversione di polarità.

Spina USA con contatto di protezione

Le spine NEMA-5 sono costruite come le spine americane NEMA-1, ma con pin di contatto rotondo sfalsato come contatto conduttore di protezione. In questo modo la spina è protetta da inversione di polarità.

Il collegamento B è disponibile con

  • Connettore CEE
  • Presa per apparecchi a freddo, realizzata come presa per apparecchi a freddo C13 a 3 poli iniettata
  • Estremità cavo aperta

 

Ulteriori opzioni per i cavi di collegamento in Conrad

Lunghezza cavo

I cavi di collegamento sono disponibili in lunghezze da 0,9 a 15 metri. Per alcuni tipi di connettori è richiesta la lunghezza del cavo consentita dietro la spina.

Tipo cavo

La marcatura "H" come prima lettera significa che questi cavi di collegamento sono prodotti in conformità con le norme europee. I cavi provenienti da altri paesi che non si sono collegati a questa armonizzazione sono contrassegnati con la lettera "S". Qui viene indicata anche la sezione dei conduttori singoli, che va da 0,75 a 6 millimetro quadrato per i cavi di collegamento.

Categoria

  • Cavo di collegamento per ferro da stiro, ad esempio H03RT-F: Per l'uso in ambienti asciutti. Per il collegamento di utenze elettriche portatili, con sollecitazioni meccaniche ridotte
  • Cavo di collegamento per fornelli, ad esempio come H05VV-F: Per il collegamento di utenze mobili in ambienti asciutti con sollecitazioni meccaniche medie (per lavatrici, frigoriferi, apparecchi fai-da-te). Non consentito in aziende agricole o commerciali.
  • Cavo per collegamento elettrico

Particolarità

  • Cavo di collegamento con variatori di fase per le versioni CEE
  • Cavo di collegamento di rete a due poli con interruttore intermedio

I cavi di collegamento devono rispettare i valori limite della direttiva UE per la limitazione di sostanze pericolose per la salute e pericolose per l'ambiente (RoHS).

 

FAQ - domande frequenti sui cavi di collegamento

Quali norme si applicano ai cavi di collegamento?

  • Osservare la norma DIN VDE 0620-1, spina e prese per l'uso domestico e applicazioni simili - parte 1: Requisiti generali, appendice E: "Installazione solo da parte di persone con conoscenze ed esperienze elettrotecniche rilevanti!"
  • Gli interventi sui cavi devono essere eseguiti solo in assenza di tensione.
  • Sostituire sempre i cavi con le stesse caratteristiche di potenza. Questo include anche l'isolamento interno ed esterno.

Quanto dura un cavo di collegamento?

La durata dei cavi è compresa tra 30 e 50 anni. Si raggiungono fino a 10.000 cicli di accoppiamento.

Come si nota il cavo difettoso?

  • Rottura visibile del cavo e/o dell'isolamento, in particolare su aperture di apparecchi e connettori e in punti soggetti a forti sollecitazioni di piegatura
  • Corrosione dei pin di collegamento che riducono il flusso di corrente
  • Guasto completo del dispositivo collegato
  • Variazioni di corrente
  • Riscaldamento del cavo non normale

 

Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto