Consulente

Informazioni importanti sulle guide DIN e sulle sbarre di montaggio

  • Informazioni generali sulle guide di montaggio

  • Come funzionano le guide DIN?

  • Come sono specificate le guide DIN e guide di montaggio?

  • Quali guide di supporto e guide di montaggio sono disponibili?

  • Di cosa bisogna tener conto nella scelta e nell'installazione delle guide di montaggio?

 

Informazioni generali sulle guide di montaggio

Negli impianti elettrici, le distribuzioni, i controlli, i dispositivi di misurazione e le unità di collegamento vengono installati in scatole e armadi di comando. Per il fissaggio di componenti, dispositivi di commutazione e dispositivi di azionamento in essi sono utilizzate guide profilate in metallo, le cosiddette guide portanti, che, a causa del loro profilo, sono anche chiamate "guide DIN". Questi supporti sono sagomati in modo che i componenti possano essere montati o smontati rapidamente e senza grandi sforzi. Le dimensioni standard consentono l'installazione di prodotti di diversi produttori.

Le guide portanti con altro profilo, alle quali vengono fissati, ad esempio, dispositivi elettrici negli armadi elettrici o cavi e conduttori elettrici durante l'installazione, rientrano nel termine "guide di montaggio".

Un modo particolare sono le sbarre collettrici: Sono in rame, hanno sezione rettangolare e sono progettate per collegare conduttori di corrente o conduttori di protezione con un potenziale comune. Se non sono massicci, ma sono costituiti da sottili fogli di rame, cioè laminati, possono essere posati anche in curva.

Morsetto in fila montato su guida DIN. La graffetta destra è fissa, la molla a sinistra può essere sbloccata con un cacciavite.

 

Come funzionano le guide DIN?

Le guide DIN sono guide in metallo a forma di U, le cui estremità della testa sono piegate simmetricamente verso l'esterno. In questo modo nella vista laterale si ottiene un profilo simile alla sezione di un cappello capovolto. Queste guide di supporto sono montate sul retro interno delle scatole dei quadri elettrici e degli armadi di comando. I dispositivi da montare su di esso, p. es. Distributori automatici, fusibili, contattori o relè, nonché componenti, p. es. morsetti in fila, vengono collegati alle teste delle guide con un meccanismo sul lato inferiore, con un fermo fisso da un lato e un fermo mobile dall'altro bloccato con una molla. Questo può essere facilmente estratto in caso di smontaggio necessario, ad esempio con un cacciavite, in modo che il componente possa essere facilmente rimosso.

I componenti possono essere montati senza spazi vuoti, in modo da ottenere una struttura compatta del sistema elettrico. I dispositivi da incasso e i componenti vengono cablati sulla parte superiore.

Profilo guida DIN TS35/7,5

 

Come sono specificate le guide DIN e guide di montaggio?

Guida DIN non forata in lamiera d'acciaio zincata per un sistema di alloggiamento.

Le guide portanti con profilo a cappello sono conformi a DIN EN 60715, precedentemente DIN EN 50022...50024 e 50035 e 50045, standard. La versione più utilizzata con 35 mm di larghezza e 7,5 mm di altezza è anche "TS35/7,5" (come "guida portante 35 mm") e nella lingua inglese come "DIN Rail", cioè Guida DIN". Oltre alle dimensioni del dispositivo di serraggio, la norma richiede anche la profondità dei dispositivi e componenti da montare sulla guida DIN. In questo modo si garantisce che i dispositivi di commutazione, come ad esempio i dispositivi di sicurezza, sporgano dal pannello frontale per poter essere utilizzati.
Anche la larghezza dei dispositivi e dei componenti di linea è normalizzata: È un multiplo di 18 mm. Questa griglia è anche nota come "unità di divisione", o unità "TE". (dove 1TE = 18mm)
Le guide di montaggio possono avere diverse forme, alcune con "profilo a C", in cui le teste del profilo a U sono piegate verso l'interno.
Una forma particolare è rappresentata dalle guide di scorrimento, che servono per montare in modo mobile unità funzionali più grandi in un armadio elettrico come una guida.

 

Quali guide di supporto e guide di montaggio sono disponibili?

Le guide di supporto e le guide di montaggio sono realizzate principalmente in acciaio zincato. Il rivestimento in zinco impedisce la corrosione. Sono disponibili anche versioni speciali in altri materiali, ad es. Alluminio o rame. Questi sono approvati anche come conduttori di corrente. La lunghezza è adatta a specifici alloggiamenti, scatole di comando o armadi in cui devono essere montati. Anche i fori di fissaggio si allineano alla posizione dei fori filettati corrispondenti nell'alloggiamento corrispondente. Oltre a questi fori alle estremità delle guide, sono altrimenti non forati. Tuttavia, sono disponibili anche binari in metallo con una lunghezza totale di 2 m, di cui è possibile tagliare lunghezze personalizzabili.

Guide DIN

Guida DIN con fori lunghi. Questo è disponibile come metro, di cui è possibile tagliare un pezzo con la dimensione necessaria.

 

Di cosa bisogna tener conto nella scelta e nell'installazione delle guide di montaggio?

In molti casi, le guide portanti, le guide DIN e le guide di montaggio fanno parte di un sistema di alloggiamento e armadio elettrico. I produttori forniscono nelle loro descrizioni informazioni dettagliate su come montare le singole parti e come montarle. Quando si sceglie la guida DIN, assicurarsi che i dispositivi di fissaggio siano adatti anche a questo tipo di guida. Ciò è garantito se i componenti e la guida sono conformi allo stesso standard. Le informazioni necessarie sono contenute nelle rispettive schede tecniche.

Durante il montaggio delle guide di supporto, assicurarsi che queste siano fissate senza tensione e torsione, altrimenti potrebbe esserci il rischio che i dispositivi e i componenti non siano saldamente fissati sulla guida e che gli spazi tra i componenti non possano essere chiusi.

 
Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto