Consulente

Robot di aspirazione: Pratico pulitore per la pulizia di casa e ufficio

Robot aspiratutto
  • Come funziona un robot di aspirazione?

  • Vantaggi e svantaggi dei robot di aspirazione

  • Criteri di acquisto: Quale robot aspirapolvere si adatta a me?

  • Accessori per robot aspirapolvere

  • Conclusione: a cosa servono gli aspirapolvere robot?

 
 

Come funziona un robot di aspirazione?


Sono tra i primi robot di servizio che possono essere trovati sia in casa che in funzione in molte stanze. I robot aspirapolvere, noti anche come robot aspirapolvere o robot aspirapolvere, sono un ottimo complemento per l'aspirapolvere a pavimento. Guida autonomamente come piccoli UFO sul pavimento e puliscono le stanze anche in assenza dei residenti o dei dipendenti.

Come sono costruiti i robot di aspirazione?

Robot di aspirazione dal basso

I produttori producono robot di aspirazione con una forma rotonda o in forma D. Indipendentemente dalla forma: I dispositivi sono progettati per passare facilmente tra le gambe delle sedie. Sotto i divano, armadi, scaffali e cassettiere, i robot possono anche aspirare senza rimanere bloccati. Vengono quindi pulite anche le aree che si amano dimenticare durante l'aspirazione tradizionale o che si raggiungono solo con un maggiore sforzo di lavoro e una maggiore capacità "sportiva".

 

Come pulisce un robot di aspirazione?

La maggior parte dei robot aspirapolvere è dotata di un sofisticato sistema di pulizia composto da aspirazione e diverse spazzole o setole in gomma. Le spazzole laterali sul bordo del dispositivo invertono lo sporco e la polvere sotto il dispositivo verso il centro. Ci sono una o due spazzole a rullo che assorbono lo sporco e lo trasportano verso l'apertura di aspirazione. La ventosa aspira lo sporco e lo soffia in un contenitore di raccolta senza sacchetto. Questo è facile da svuotare nel cestino. Grazie agli speciali utensili di pulizia è possibile pulire rapidamente anche filtri e spazzole. Non c'è bisogno di comprare i sacchetti dell'aspirapolvere, il che è conveniente per il portafoglio e per l'ambiente.


Per rimuovere efficacemente polvere, polline o acari molto sottili, molti robot di aspirazione dispongono di un filtro HEPA (high Efficiency Particulate Air filter). Spesso le piccole particelle si roteano in camera durante l'aspirazione invece di atterrare nel contenitore di raccolta. Questo è stato progettato per modificare lo speciale filtro in sospensione. La norma europea EN 1822-1:2009 impone le relative specifiche.  

Le spazzole laterali e le spazzole a rullo convogliano lo sporco verso l'apertura di aspirazione del robot aspirante.
 

Come naviga un robot di aspirazione?

La navigazione presenta grandi differenze a seconda del livello tecnico. I dispositivi semplici dispongono di un sensore di collisione che cambia automaticamente la direzione quando si entra in contatto con un mobile o altri oggetti. Tuttavia, non è necessario temere danni, perché di solito i robot urtano solo delicatamente i mobili.
I robot di aspirazione della gamma media funzionano con sensori a infrarossi, sensori a ultrasuoni (ultrasuoni) o sensori laser. In questo modo possono dire se c'è qualcosa nel loro percorso di viaggio e quanto è lontano quell'oggetto. Anche il sistema di protezione anticaduta, che rileva gradini funziona in questo modo. Il rischio che il robot aspirapolvere cada dalle scale è praticamente escluso. 
I robot di aspirazione hanno un numero diverso di sensori. Per questo motivo, anche il rilevamento degli ostacoli è più o meno continuo. In questo modo può accadere che un modello con pochi sensori non percepisca un oggetto o lo rileva troppo tardi e urta contro di esso. Una buona tecnologia di rilevamento su tutto il territorio è quindi anche uno degli aspetti che aumentano il prezzo di un dispositivo.  

La tecnologia dei sensori del robot di aspirazione funziona con sensori a infrarossi, a ultrasuoni o laser.

I robot aspirapolvere di alta qualità tecnica scansionano l'ambiente circostante e creano una mappa , in modo da sapere dove si trovano gli ostacoli. Ciò avviene in genere tramite fotocamera e consente una pulizia sistematica della stanza in un tempo relativamente breve. I robot aspirapolvere a basso e medio livello tecnico, invece, sembrano essere caotici e non coordinati nella zona. Anche questo sistema si adatta a quasi tutti i punti e garantisce alla fine un pavimento pulito. Tuttavia, richiede più tempo di una pulizia sistematica.

Inoltre, sono disponibili numerose funzioni:

  • Funzione timer: Il robot aspirapolvere inizia la pulizia a un orario impostato. Pratico, perché può pulire i pavimenti quando nessuno si trova nei locali. Negli appartamenti, ad esempio durante il giorno, negli uffici dopo le vacanze.
  • Controllo tramite telecomando o app per smartphone: È possibile impostare il timer e le modalità di pulizia. Inoltre, il robot può essere controllato manualmente, in modo da poter essere indirizzato, ad esempio, solo su una traccia di sporco particolarmente forte. Se si preferisce un controllo tramite app, il robot di aspirazione deve essere naturalmente compatibile con WLAN. 
  • Ricarica automatica: Una volta che la batteria agli ioni di litio è scarica, il robot di aspirazione si sposta autonomamente alla stazione di carica.
  • Modalità di pulizia: Ad esempio modalità Eco, modalità spot, modalità Zig-Zag, marcia rettilinea o monitoraggio a parete. Anche programmi speciali come la modalità Max con elevata potenza di aspirazione per tappeti o peli di animali sono disponibili per alcuni robot aspirapolvere.
La modalità spot pulisce il terreno in modo preciso.
 

Robot di aspirazione, robot di pulizia, robot di pulizia

I nomi lo dicono già: Un robot aspirapolvere aspira, un robot pulisce il pavimento. Chi ha bisogno di entrambe le cose può accedere al robot di pulizia, spesso anche sotto il robot di pulizia. Si noti che nel caso di tergipavimenti robotizzati e aspirapolvere robotizzati, il serbatoio dell'acqua deve essere riempito manualmente con acqua e detersivo e gli strofinacci devono essere sostituiti. Nelle loro funzioni i tre tipi di robot sono molto simili. 

 

Il nostro consiglio: Il robot di aspirazione industriale esprime la massima potenza

Per ambienti e sale utilizzati a livello industriale sono disponibili modelli appositamente progettati con potenza adeguata. Qui tutto è un po' più grande: I contenitori per lo sporco, la durata della batteria e le spazzole sono progettati per passare attraverso grandi sale. I robot aspiranti industriali intelligenti avvisano in caso di contenitore di sporco quasi pieno e navigano in tutta sicurezza nei locali grazie ai loro sensori.   

 

 
 

Vantaggi e svantaggi dei robot di aspirazione

Vantaggi 

  • Aspira in modo indipendente, anche in assenza.
  • Aspira sotto mobili e divano. Questo protegge la schiena e le ginocchia.
  • Non richiede sacchetti per aspirapolvere, si risparmia sui costi e protegge l'ambiente.
  • Grazie alle dimensioni ridotte è facile da riporre.
  • Facile da pulire, in quanto le spazzole e il contenitore dello sporco possono essere scollegati.
  • La manipolazione spesso complicata e l'aspirapolvere non è più necessaria.
  • Controllo semplice per modelli compatibili con WLAN tramite APP. 
  • Consumo ridotto grazie alla batteria agli ioni di litio.
  • I mobili non ricevono graffi o ammaccature grazie alla gommatura nei punti corrispondenti del robot, in quanto di solito non sono più soggetti a graffi o ammaccature.
  • È adatto per quasi tutti i pavimenti duri, ad esempio laminato, linoleum, parquet, piastrelle, PVC, ma anche per tappeti a pelo corto.
  • In ambito aziendale, i costi possono essere ammortizzati.
  • I robot di aspirazione non sono utilizzabili solo in camere private. Anche gli uffici possono essere così puliti.
 

Svantaggi 

  • Grazie alla potenza ridotta rispetto agli aspirapolvere tradizionali, i robot di aspirazione non possono sostituirli completamente. Le aree dritte con molti mobili, negli angoli, nei fughe o sotto i mobili bassi spesso devono essere ancora aspirate manualmente. Tuttavia, non è più necessario tanto tempo, in quanto il robot ha svolto un lavoro preliminare.
  • Per tappeti a pelo lungo, la forza di pulizia dei robot è generalmente troppo bassa. Molti modelli non riescono a salire su tali tappeti alti. Pertanto, prestare attenzione alle informazioni fornite dal produttore.
  • Alcuni robot di aspirazione si aggrovigliano nei cavi o trascinano gli oggetti collegati al cavo. Tuttavia, sono ora disponibili modelli che riconoscono i cavi allentati e li evitano.
 

Il nostro consiglio pratico: tracciare dei confini

L'acquisto di un aspirapolvere robot è un'occasione per pulire prima del suo primo utilizzo. Perché i vestiti, le borse o i giocattoli devono assolutamente essere tolti dal pavimento. Questi possono impedire al robot di aspirazione di continuare a guidare. Potrebbe anche rimanere appeso o fare in piccole parti accessori delicati. Anche le tende, i cordoni e i cavi non hanno posto sul pavimento. Nel peggiore dei casi, il robot di aspirazione rimane sospeso o strappa lampade o notebook collegati ai cavi. 
Il modo migliore per non lasciare il nuovo robot aspirapolvere da solo durante i primi viaggi. Se lo osservate, potrete riconoscere altre aree difficili.
Se il robot di aspirazione deve evitare in modo permanente interi spazi che sono indiscreti o completi, i limiti possono essere d'aiuto. Questi sono nastri magnetici, barriere dalla luce a infrarossi o aree virtuali no-go, che vengono impostate nell'app per smartphone. Questi bloccano il robot aspirapolvere, in modo che possa muoversi in un'altra direzione.

 
 

Criteri di acquisto: Quale robot aspirapolvere si adatta a me?

Molti di coloro che decidono di acquistare un robot stanno entrando in un territorio completamente nuovo. Proprio nella scelta del dispositivo giusto mancano i singoli valori di esperienza che si possono raccogliere per un lungo periodo di tempo con un aspirapolvere. Pertanto, di seguito vi spiegheremo le caratteristiche più importanti da tenere in considerazione. In questo modo si passa anche ai robot di aspirazione per il settore industriale.

La protezione anticaduta impedisce al robot aspirapolvere di cadere oltre i gradini.

Grazie ai suoi sensori, il robot di aspirazione si arresta in tempo.

I sensori impediscono l'intaccatura di oggetti.

Sensori: Questi sono importanti, in quanto evitano collisioni con mobili, cadute su gradini o l'assenza di sospensione sulle soglie delle porte. Più sensori sono dotati di un robot aspirapolvere, più preciso è il rilevamento della stanza e la prevenzione delle collisioni.

Modalità di pulizia: Sono utili diverse modalità di pulizia. In questo modo, oltre alla modalità di pulizia tradizionale, è possibile impostare programmi speciali come la modalità spot o il monitoraggio a parete. In questo modo è possibile selezionare aree specifiche.

I sensori impediscono, ad esempio, di urtare giocattoli e mobili.

Durata della batteria: A seconda delle dimensioni del robot

Le caratteristiche e la natura del terreno variano notevolmente la durata della batteria nello stesso modello. Se, ad esempio, il pavimento è progettato in gran parte con tappeti, il robot di aspirazione applica molta più energia rispetto ai pavimenti duri nudi, mentre la velocità di guida si riduce. In questi casi, il robot con una carica della batteria può non gestire l'intero campo. In circostanze normali, a seconda del modello, durano circa 30 - 120 minuti. I robot aspirapolvere per l'uso in ambito industriale sono sempre più potenti, in quanto spesso le superfici sono più grandi. La batteria dura fino a 200 minuti.

Superficie: A seconda delle specifiche del produttore, i robot aspirapolvere tradizionali creano tra 40 e 180 m² per ogni carica della batteria. I dispositivi di alta qualità sono in grado di tornare alla loro stazione di ricarica durante il processo di aspirazione non appena la batteria si avvicina alla fine. Dopo la ricarica, questi dispositivi iniziano nel punto in cui si sono fermati. I potenti robot di aspirazione industriali creano fino a 500 m².

La nostra buona pratica: Ridurre l'area

Se notate che il vostro robot non copre completamente l'area da aspirare, è consigliabile ridurre l'area. Ad esempio, il primo giorno lo inserite nel salotto e chiudete la porta alle altre stanze o costruite una parete virtuale. Il secondo giorno è il bagno, il terzo giorno è la camera da letto, e così via.

  

Durata della pulizia: I robot di aspirazione, che navigano secondo il principio del caos, hanno bisogno di più tempo rispetto ai dispositivi che mappano la stanza e si dispongono a lavorare in linee ordinate. Perché il principio del caos garantisce che il robot pulisce alcuni punti due o tre volte. Ideale per la pulizia, non adatto per la durata della pulizia. Una partenza ordinata è più veloce, ma ogni posto viene superato solo una volta.

Volume: In questo fattore i robot di aspirazione sono solitamente compresi tra 50 e 70 dB(A). Se l'aspirapolvere robot fa il suo lavoro mentre si è assenti, questo fattore non è così cruciale. Tuttavia, se funziona quando siete a casa o lasciate il vostro animale domestico da solo con il robot, un modello più silenzioso è la scelta migliore e meno fastidiosa.

Grazie alle spazzole laterali, i robot di aspirazione puliscono anche gli angoli.

Funzione timer: Nessuna necessità, ma comoda. In questo modo il robot aspirapolvere può essere programmato in modo che, ad esempio, giri giornalieri o settimanali nello stesso momento attraverso l'appartamento. Non è necessario ricordarsi di accenderlo.

Spazzole: Il numero di diverse spazzole è fondamentale per il grado di pulizia. Le spazzole a rullo si trovano sotto l'apparecchio e trasportano lo sporco verso l'apertura di aspirazione. Alcuni modelli di robot possiedono una spazzola a rullo, altri due.
Anche la dotazione con spazzole laterali ha senso. A causa della loro forma rotonda, gli aspirapolvere robotizzati hanno difficoltà ad entrare negli angoli. Grazie alle spazzole laterali che sporgono sotto il dispositivo, questi punti possono essere raggiunti al meglio. Anche in questo caso sono disponibili modelli con una o due spazzole laterali.

Volume di riempimento del contenitore dello sporco: In generale, il contenitore dello sporco deve essere svuotato dopo ogni utilizzo. Tuttavia, la capacità del contenitore deve essere almeno sufficiente per creare un passaggio. I robot di aspirazione hanno una capacità fino a 0,6 litri, modelli industriali di circa 2,5 litri.

 
 

Accessori per robot aspirapolvere

La parete virtuale impedisce ai robot di aspirazione di continuare.

Se avete il vostro robot di aspirazione da lungo tempo, è utile sostituire le spazzole e i filtri usurati. Questi devono essere ordinati singolarmente e in diversi kit di manutenzione. Se la batteria ricaricabile non dura più a lungo come all'inizio dopo alcuni anni, alcuni produttori offrono anche una sostituzione.
Uno strumento utile sono anche le pareti virtuali. L'obiettivo è quello di escludere le aree temporaneamente o permanentemente dall'area di pulizia del robot. A tale scopo i produttori utilizzano diverse tecniche, ad esempio sensori a infrarossi o nastri magnetici. Chi ha un dispositivo con controllo app può impostare nell'APP anche le cosiddette linee No Go, che possono essere modificate in modo flessibile su alcuni dispositivi. 

Il muro virtuale protegge la ciotola di alimentazione degli animali domestici.

La deviazione di un robot aspirapolvere da un muro virtuale

Le pareti virtuali possono delimitare l'area.

Agli accessori per robot aspirapolvere

La maggior parte dei robot aspirapolvere è fornita con la stazione di ricarica, alla quale il dispositivo si avvia dopo la pulizia o quando la batteria è scarica. Lì si collega e ricarica la batteria ricaricabile. I telecomandi sono ordinabili spesso o separatamente.

 
 

Conclusione: a cosa servono gli aspirapolvere robot?

Gli aspirapolvere robot sono meravigliosi per la pulizia di base (quotidiana) dei pavimenti e giustificano il loro acquisto. Per pulire gli angoli, le fughe, i tappeti a pelo alto e le aree dietro o sotto alcuni mobili, l'aspirapolvere è ancora l'attrezzo migliore. Grazie alla loro potenza di aspirazione ridotta, non sono esattamente allo stesso livello di prestazioni degli aspirapolvere. Tuttavia, sono ottimali per avere un pavimento sempre pulito in casa e in ufficio, senza dover utilizzare l'aspirapolvere ogni giorno.

Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto