Consulente

Saldatore - dal modello per principianti all'attrezzatura professionale

I saldatori sono quasi insostituibili per lavorare nel settore elettronico. Gli appassionati del fai-da-te e i professionisti possono eseguire in modo ottimale piccoli lavori elettronici con i saldatori.

I saldatori vengono utilizzati da professionisti, ma anche da privati nel settore hobbistica, per eseguire lavori elettronici.
I punti di saldatura rotti possono quindi essere riparati con grande rapidità.

  • Che cos'è un saldatore?

  • Quali tipi di saldatore sono disponibili?

  • A cosa bisogna prestare attenzione durante l'acquisto?

  • Saldatori a confronto

  • Conclusione: Come acquistare il miglior saldatore

 

Che cos'è un saldatore?

Con un saldatore, si possono riparare punti di saldatura rotti o freddi, creare nuovi collegamenti di saldatura o riparare fili rotti in dispositivi elettronici. I saldatori sono disponibili in diverse categorie di prezzo e versioni. Tutti i dispositivi utilizzano calore per fondere lo stagno del filo di saldatura. Oltre alla produzione di gioielli con saldatori, questi vengono utilizzati soprattutto per collegare due componenti elettronici con un soft slot.

Nel settore professionale, oltre alle operazioni di saldatura dolce, è presente anche la saldatura a brasatura. Questo viene applicato, ad esempio, durante il collegamento dei tubi del riscaldamento. In questo modo si lavora con temperature superiori a 450 gradi Celsius, che vengono raggiunte solo da saldatori speciali. Alcuni saldatori sono adatti anche per saldare o tagliare la plastica.

 

Quali tipi di saldatore sono disponibili?

I saldatori sono disponibili in diverse varianti e categorie di prezzo. I saldatori si suddivideranno principalmente in cinque categorie:

  • Saldatore semplice
  • Saldatore fine
  • Saldatore universale per elettronica
  • Saldatore regolato a temperatura
  • Saldatore grandi dimensioni

I saldatori semplici sono economici, ma non offrono molte funzioni. Oltre alle stazioni di saldatura analogiche, sono disponibili le stazioni di saldatura digitali, in cui i valori di temperatura più utilizzati possono essere memorizzati sui tasti di preselezione. Per iniziare è spesso sufficiente un saldatore semplice. Gli aghi di saldatura sono adatti anche per lavori in filigrana. Il problema con i saldatori a basso costo è spesso la mancanza di sicurezza ESD e di regolazione della temperatura.

Saldatore

I saldatori a gas funzionano con gas per aumentare la temperatura. Il vantaggio è l'utilizzo mobile e indipendente dalla rete. In questo caso viene normalmente utilizzato gas per accendini.

Per le pistole di saldatura, la corrente passa attraverso la punta di saldatura. Le pistole offrono un riscaldamento rapido. Grazie alla loro forma, le pistole di saldatura non sono adatte per lavori motorizzati di precisione.

I saldatori a batteria utilizzano batterie tradizionali per il riscaldamento. Tuttavia, le prestazioni sono molto basse. Le possibilità di impiego di tali saldatori sono quindi molto limitate.

 

Criteri di acquisto per saldatore - cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista?

Quando si acquista un saldatore, è importante per quale scopo deve essere utilizzato. Si distinguono soprattutto i saldatori entry-level, i saldatori per gli appassionati del fai-da-te e i saldatori per l'uso professionale.

Saldatore per fai da te

  • È spesso sufficiente un semplice saldatore.
  • Illuminazione a LED per l'area di lavoro è in parte utile.
  • Osservare il tempo di utilizzo, i saldatori di ingresso non sono adatti per il funzionamento continuo.
  • Osservare la potenza di riscaldamento.
  • Prestare attenzione alla facilità di utilizzo.
  • I saldatori a batteria sono pratici e indipendenti dall'alimentazione elettrica, ma offrono poca potenza.
  • I saldatori a gas sono adatti anche per l'uso mobile.
Saldatura per principianti

Saldatore per utenti esperti del fai-da-te

  • Per le parti elettroniche sensibili sono necessari dispositivi di qualità superiore
  • Le stazioni di saldatura sono costose, offrono un buon controllo della temperatura e quindi una temperatura stabile, una possibilità di messa a terra e sono utilizzabili in molti modi.
  • I saldatori a basso costo generalmente non dispongono di regolazione della temperatura e pertanto la loro temperatura varia notevolmente.
  • Illuminazione a LED dell'area di lavoro, soprattutto quando si lavora con le schede. Molto utile per gli amanti del fai da te esperti.
  • Le punte di saldatura devono essere intercambiabili.
  • La punta di saldatura deve essere sagomata in modo ottimale per l'uso desiderato e non troppo sottile.
  • Se anche la plastica deve essere saldata o tagliata, spesso vengono utilizzati saldatori a gas.
  • Le pistole di saldatura non sono adatte per lavori in filigrana e per il funzionamento continuo, ma si riscaldano rapidamente.
  • I saldatori a batteria offrono una potenza troppo bassa per i punti di saldatura più grandi.
  • Le stazioni di saldatura sono adatte non solo ai professionisti, ma anche agli appassionati del fai-da-te che hanno lavori di saldatura impegnativi.

Saldatore professionale

  • Osservare il tempo di riscaldamento.
  • Prestare attenzione agli accessori.
  • I saldatori a gas sono adatti anche per la brasatura.
  • Le pistole per saldatura sono utili quando è necessario un riscaldamento molto rapido.
  • In caso di lavori in filigrana, le pistole di saldatura non sono adatte per la loro forma.
  • Le stazioni di saldatura dispongono di un controllo preciso della temperatura.

 

 

Saldatori a confronto

Quando si acquista il saldatore, prestare attenzione alle diverse varianti. Questi offrono diversi requisiti e sono adatti a diversi settori.

SaldatoreSettori d'utilizzoVantaggiSvantaggi
Saldatore sempliceIniziare la saldaturaEconomicoRegolazione della temperatura assente o imprecisa
Saldatori a gasPer tutti i settori di impiegoUtilizzo mobile e indipendente dalla reteNessuna regolazione della temperatura
Saldatori a pistolaPer applicazioni con grande caloreTemperature elevate, pronto per l'usoNon adatto per lavori in filigrana e non per funzionamento continuo
Saldatore a batteriaPer iniziare e lavorare in modo sempliceUtilizzabile in mobilità, facile da trasportareBassa potenza
Stazione saldaturaPer lavori elettronici e flessibiliBuona regolazione della temperatura e quindi temperatura stabile. Possibilità di messa a terra, multiusoCostoso
 
 

Conclusione: Come acquistare il miglior saldatore

Chi ha esigenze elevate dovrebbe ricorrere a una stazione di saldatura. Questo offre tutti i vantaggi necessari per una saldatura professionale. Gli appassionati di bricolage usano anche dispositivi di base Ma: Questi non sono adatti per la saldatura ottimale su schede. Chi ha bisogno di un saldatore mobile dovrebbe scegliere un saldatore a gas.

Conrad Electronic necessita del tuo consenso per l'utilizzo dei dati personali, anche per garantire il funzionamento del sito web e per visualizzare informazioni sui tuoi interessi. Cliccando su "Accetto" dai il tuo consenso. Informazioni dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.
È possibile ritirare il consenso in qualsiasi momento nella politica sulla privacy.
Declino
Accetto